Policy

Progetto Sicurezza Ambiente nasce dalla passione del titolare per il suo lavoro, con l’obiettivo di dare risposta sempre più competente e più rapida alle molteplici esigenze delle aziende in materia di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori e di tutela dell’ambiente.

La società conta sull’esperienza specifica pluriennale dei suoi collaboratori.

In funzione dell’esigenza manifestata dal cliente viene individuato  il professionista più indicato a fornire la soluzione cercata.

PSA promuove la formazione interna dei propri collaboratori e tende al continuo miglioramento delle competenze del gruppo di lavoro.

Per valutazioni specialistiche, analisi di laboratorio e formazione  dei lavoratori la società opera in collaborazione con strutture di  primo livello: la scelta della strumentazione e dei metodi di misura o campionamento avvengono nel rispetto delle norme  tecniche applicabili.

Ogni attività viene pianificata in accordo con il cliente fornendo  preliminarmente un bilancio costi/benefici per una scelta consapevole delle priorità di intervento.

Qualsiasi osservazione o suggerimento del cliente sulla qualità del servizio sono sempre ben accetti!

Ecco cosa i nostri collaboratori sottoscrivono, assumendosi un impegno con PSA e con il cliente finale:

  • PSA è società di capitali ma è fatta e basata sulle persone: priorità pertanto non è il guadagno ma la soddisfazione ed il rispetto per le persone siano esse i soci, che i collaboratori che i clienti.
  • PSA promuove la tutela della sicurezza e della salute delle persone e dell’ambiente: ogni comportamento in contrasto con questi principi deve essere combattuto, segnalato e, ovviamente non deve essere praticato. 
  • PSA offre servizi ai clienti per lo più secondo tariffe a tempo: è essenziale la puntualità, segno di serietà e di rispetto. Se il collaboratore dovesse essere in ritardo ad un appuntamento o nella consegna di un lavoro concordato deve avvisare per tempo.
  • PSA non deve creare problemi quanto piuttosto accorgersi se ci sono e soprattutto trovare soluzioni. Visto che spesso non ci sono soluzioni semplici a questioni complesse è meglio dare un consiglio giusto domani piuttosto che uno azzardato oggi.
  • PSA si impegna con il cliente alla riservatezza su ogni informazione venga a conoscenza durante il suo lavoro: altrettanto deve garantire il collaboratore non divulgando ad alcuno ciò che vede o sente presso i clienti PSA. 
  • PSA deve rendicontare l’attività al cliente e così deve fare il collaboratore con PSA dando riscontro scritto almeno mensile dell’attività svolta (entro la fine del mese per garantire la correttezza dei rapporti economico contrattuali verso il cliente e verso il collaboratore). 

Ecco come la pensiamo…

psa_presentazione